Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 5 di 6
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Differenza Fra Perversione E Collezionismo
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Il cercare presuppone interesse e quindi GAS...il prezzo diventa variabile secondaria
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar sandoz, Nooooooo, la patina noooooooo !! Ti sei appena giocato un paio di centoni      .
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar sandoz,

L'hai pulito??????? Sacrilegio, Jamerson non lo puliva mai, infatti gliel'hanno rubato; credo che non esca fuori perché chi l'ha preso l'ha pulito ed ha perso valore......

Ma che deve pensare Bambibau, fa solo giustamente il suo lavoro. È un commerciante e come tale fa bene a pubblicizzare le sue vendite così; siamo solo noi i decisori di come spendere i nostri soldi.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar darry,ma certo... Però Bambibau oltre che commerciante é anche un grosso collezionista nonché bassista  navigato. Mi piacerebbe conoscere quali sono le sue opinioni e le sue argomentazioni sul vintage come utilizzatore... Insomma come interpreta la sua "dose per consumo personale" di strumenti d'annata... Apparte che basterebbe spulciarsi le decine di vecchie discussioni che lo vedono partecipe...
 




Io uso: plettro e dita
 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar sandoz, Sandoz, ma secondo un commerciante ha interesse a piombare in una discussione del genere? Ma se fossi io,  ci starei alla larghissima da una polemica, se pur pacata, sul vintage e sulla speculazione. Ammiro il tuo essere una persona perbene, ma se mi permetti, pecchi di ingenuità se credi che qualsiasi intervento di un commerciante, in questa discussione, non possa essere “ dalla parte dell’oste”. Si dovrebbe scindere nelle tre categorie da te ipotizzate e dare un parere da bassista navigato, da collezionista e da commerciante. Da trilogia di regista polacco.
Un collezionista i bassi li compra e se li tiene, magari vende un pezzo per comprarne un altro ma  non mette su un commercio di strumenti vintage .
Poi magari sbaglio e parlo a vanvera, se è così mi scuso in anticipo..   
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar sandoz,

Gli interventi di Bambibau li ricordo bene; ma interveniva come conoscitore di particolari strumenti. È molto esperto di Rickenbacker ad esempio e ne aveva sempre qualcuno quando in giro non se ne vedeva neanche l'ombra. Non metto per nulla in dubbio la sua competenza. Ma considererei fuori luogo un suo intervento in questo post. Stiamo tra l'altro facendo una discussione su un esempio di strumento messo in vendita da lui....giudicandone che tipo di scelta un tizio farebbe per acquistare uno strumento simile, ovviamente il suo è stato uno spunto alla discussione. Giusto per chiarire senza offendere nessuno.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Mar 22 Ott, 2019 19:51, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Pier_ ha scritto:  
ma poi rendiamoci conto che non è vero che è "come suonavano i bassi nel 1965", perchè quell'elettronica si è deteriorata nel tempo, i pickup si smagnetizzano, e BAM, non suona più come all'epoca in cui usciva.

c'è questa strana percezione del fatto che lo strumento vintage suoni bene perchè "usato e stagionato", ma oh, quelli erano strumenti nuovi che valevano per nuovo, punto.
suonavano come suonano ora quelli appena usciti di fabbrica.

mettiamoci che all'epoca si registrava in maniere più rudimentali e nella maggior parte dei dischi il basso non aveva nemmeno l'ampli, e stiamo a cavallo.


Hai detto tutto... nel campo dell'elettronica si chiama deriva dei componenti.
Già solo questa tua introduzione basterebbe come pietra tombale a questa annosa e pleonastica querelle!
 




Io uso: solo il plettro
 
Aran Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar darry, Anche perchè il mio post non vuole essere una critica al venditore, che fa BENISSIMO a vendere al prezzo che il mercato gli permette, ma una critica al mercato stesso e all’acquirente..
Ha proposito di GAS..ho visto questo e mi sono innamorato :

https://www.mercatinomusicale.com/m..._id6347919.html
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
ma tra l'altro perdonatemi, a me Bambibau sembra avere prezzi migliori della media dei venditori amatoriali e dei negozi di strumenti...

lui per dire, il Ripper lo faceva a 1500€, del '76 in ontano, molto raro, e tenuto bene.

Scolopendra spara 1850€ per un Ripper del '77 tenuto male, con i tasti visibilmente arrivati alla fine e la custodia rotta...

anche sui Fender ha prezzi onestissimi, tanto che spesso ci sono i pirla che comprano da lui e dopo una settimana rimettono in vendita a 100/200€ in più  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Fender Jazz Bass AV74 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20B Mikro Bass Walnut Flat
- Ibanez GSRM20B Mikro Bass Weathered Black
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar Pier_,  Eh insomma...a me pare caro impestato..tieni presente che raramente ha bassi in buono stato e quando ce li ha picchia come un fabbro.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar Alexce69,insomma... Mi sembra che di bassi in ottima stato ne abbia a iosa dai,basta dare un'occhiata al suo attuale mercatino, sempre che per ottimo stato non si intenda uno strumento senza nemmeno un graffietto ma è impossible in bassi che hanno 40 anni... Poi c'è pure il jazzone tutto grattato ma tant'è... Il mio è messo bene al netto di bottine e graffietti e il prezzo è stato uguale o inferiore a quello  di altri inserzionisti tra l'altro meno referenziati...
 




Io uso: plettro e dita
 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Alexce69 ha scritto:  
avatar darry, Anche perchè il mio post non vuole essere una critica al venditore, che fa BENISSIMO a vendere al prezzo che il mercato gli permette, ma una critica al mercato stesso e all’acquirente..
Ha proposito di GAS..ho visto questo e mi sono innamorato :

https://www.mercatinomusicale.com/m..._id6347919.html


Buongiorno
sei partito con 65k di basso e ora ti metti tranquillo con uno scialbo bassetto da 5k...ahah...siamo un populo strano noi bassisti...diciamo che è meglio che ci teniamo e stiamo sui nostri bassetti eco valah aha
 




Io uso: solo le dita
 
alberto dm Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Però in effetti è starno il fatto che non ci sia nessun utente di questo Forum che ammetterebbe l'acquisto nel caso potesse permetterselo...
Ripeto, a me il relic piace, ma per il basso in questione al massimo spenderei 1700-1900 euro nel caso li avessi...

Sarò strano io?

       
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre
 
haldir Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar haldir, onestamente io nemmeno morto ce li spenderei, e grazie al cielo mi è capitato di provarli e compararli.

esempio recentissimo è stato l'American Vintage '74, provato assieme ad un '78 ed un '75 veri ed un AV75 di qualche anno fa.

non c'era paragone tra peso e finiture, oltre a suono (i pickup vecchi, un po' smagnetizzati, non fanno per me...) e qualità generale, soprattutto nella scelta ed accoppiamento dei legni.

il relic è una cosa che non concepisco, anzi... i miei strumenti li tengo tutti benissimo e ci tengo che siano a posto, eccetto qualche bottarella che capita per forza di cose. un basso tutto rovinato a me farebbe schifo, tanto che i Road Worn non mi han mai fatto presa.

per me il basso "relic" che non ti sei veramente vissuto per quarant'anni non è niente più che il jeans comprato strappato in negozio.

è una cosa per fare gli alternativi e raccontarsi un vissuto che non c'è.

preferisco due bottarelle sulla paletta fatte da me per sbaglio.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Fender Jazz Bass AV74 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20B Mikro Bass Walnut Flat
- Ibanez GSRM20B Mikro Bass Weathered Black
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Pier_ ha scritto:  
avatar haldir(i pickup vecchi, un po' smagnetizzati, non fanno per me...) e qualità generale, soprattutto nella scelta ed accoppiamento dei legni.

il relic è una cosa che non concepisco, anzi... i miei strumenti li tengo tutti benissimo e ci tengo che siano a posto, eccetto qualche bottarella che capita per forza di cose. un basso tutto rovinato a me farebbe schifo, tanto che i Road Worn non mi han mai fatto presa.

per me il basso "relic" che non ti sei veramente vissuto per quarant'anni non è niente più che il jeans comprato strappato in negozio.

è una cosa per fare gli alternativi e raccontarsi un vissuto che non c'è.

preferisco due bottarelle sulla paletta fatte da me per sbaglio.


Ma scusate nella corsa al vintage non ci sono magneti smagnetizzati apposta proprio per il timbro garbato?
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Pier_ ha scritto:  


il relic è una cosa che non concepisco, anzi... i miei strumenti li tengo tutti benissimo e ci tengo che siano a posto, eccetto qualche bottarella che capita per forza di cose. un basso tutto rovinato a me farebbe schifo, tanto che i Road Worn non mi han mai fatto presa.

per me il basso "relic" che non ti sei veramente vissuto per quarant'anni non è niente più che il jeans comprato strappato in negozio.

è una cosa per fare gli alternativi e raccontarsi un vissuto che non c'è.

preferisco due bottarelle sulla paletta fatte da me per sbaglio.
                                                      Io, se posso, eviterei volentieri pure quelle!      ...sfortunatamente qualcosina è facile che capiti, pure standoci attenti...    Assolutamente d'accordo sul relic, passi per chi ce lo ha fatto lui negli anni ...mi viene in mente, negli 80,  l'Aria di Cronos dei Venom, tutto scrostato dove appoggiava l'avambraccio destro, e dove a volte dava violenti pugni... il tutto con braccialone borchiato...      ... pure io ho in qualche occasione, da giovane         ho messo un bracciale con i chiodi lunghi, tipo Kerry King, ma io almeno lo mettevo sul braccio sinistro, sul destro mai nulla! ...o il Precision di Peter Baltes, nero ma anche lui malridotto in quello stesso punto... o la famosa Strato di Gallagher, e pure Janick Gers una un po' malridotta a volte la usa...   Questi qua, d'accordo, lo strumento ha tutta una storia dietro... ma lo strumento  finto "vissuto" (in realtà nuovo...)  boh... proprio non la ho mai capita sta moda... de gustibus...     Salve a tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Mer 23 Ott, 2019 12:50, modificato 1 volta in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar haldir,

Se devo essere sincero, ma senza arroganza s'intende, se volessi di quei strumenti a 6.000 €, lo potrei anche acquistare.

Semplicemente, a livello personale, lo troverei sbagliato, perché a parte l'esperienza, unica comunque che ho avuto, trovo che siano strumenti vecchi e basta. E come tale acquistai il Fender Jazz d'annata a metà anni 90, dopo un'estate passata a lavorare, acquistato su un annuncio dell'usato dal giornale Porta Portese (chi è di Roma lo conosce), quando internet non esisteva, ed i Fender erano sempre costosi, ma ancora non avevano subito la moda del vintage di oggi, secondo me alimentata da internet.
All'epoca già ero ignorante di mio, per me era un Fender, stop, vallo a sapere che l'american series (che nuova costava un botto) era diversa ed era meglio.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Mer 23 Ott, 2019 13:52, modificato 2 volte in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar alberto dm, E non è finita qui . Manca meno di un mese al 50esimo. Dipende da come mi sveglio il giorno prima. Ci può stare il colpo di testa pro divorzio da 10000 euro, come il Roadstar anni 80 da 500, come il Sire V10 o un bel Stingray pre ernie (tenuto bene), un custom shop, un Fodera o un Wal usato. Come dicevo, dipenderà dall'umore al risveglio.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Alexce69; ahah beh fratello hai la mia totale approvazione

vai e scegli i tuoi bassi
 




Io uso: solo le dita
 
alberto dm Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Alexce69 ha scritto:  
un Wal


Cerca di svegliarti così  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Canzone di oggi
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
avatar darry,no ma infatti sono perfettamente d'accordo con te ci mancherebbe.
Eppure secondo me,tra qualche settimana quel basso verrà venduto.
A stò punto mi viene da pensare che sia un collezionista di un legno vecchio e di qualche componente elettronico arrugginito.

Boh.

Comunque,resta inteso che ognuno con i propri soldi fa ciò che vuole eh, intendiamoci, non sono certo io che devo giudicare gli acquisti altrui.
D'altronde già giustamente un'altro utente ci ha "avvisati" del fatto che chi in un settore chi in un altro abbiamo tutti un qualcosa per cui spenderemmo cifre ingiustificate solo per avere determinati oggetti.

Va bu

 

Ciao a tutti.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre
 
haldir Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Alexce69 ha scritto:  
avatar alberto dm, E non è finita qui . Manca meno di un mese al 50esimo. Dipende da come mi sveglio il giorno prima. Ci può stare il colpo di testa pro divorzio da 10000 euro, come il Roadstar anni 80 da 500, come il Sire V10 o un bel Stingray pre ernie (tenuto bene), un custom shop, un Fodera o un Wal usato. Come dicevo, dipenderà dall'umore al risveglio.


Un basso Headless ti ci vuole, intonatura stabile. Fidati ogni bassista doveebbe avere avuto almeno un HL....
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Non ho comprato mai niente da bambibau ma so che ha una buona nomea. Detto questo, non spenderei mai una cifra del genere per un basso che avrei paura di portarmi in giro. Considero gli strumenti appunto come "strumenti" e li uso per suonare.
Rispetto la passione per il collezionismo ma la capisco fino ad un certo punto.
 




Io uso: plettro e dita
 
Hypercaffium Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Minkia che figata quel basso, se non fossi un poveraccio lo comprerei subito. Poi lo pulisco con l' alcool.
 




 
Hanneman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenza Fra Perversione E Collezionismo 
 
Salve a tutti, sono nuovo e probabilmente scriverò qualcosa che a qualcuno non piace ma, nella liberta' di pensiero ed opinione, vorrei dire la mia in merito. Intanto mi sembra poco azzeccato il dualismo posto: perversione o collezionismo non esprime quello che potrebbe essere un sano dualismo tra strumenti vintage o di fabbricazione recente. Non sono un collezionista (inteso come colui che acquista per il possedere una collezione di cose per il puro piacere di averle) ma uno che negli anni (suonando dal 1974) ha potuto suonare tantissimi strumenti attaccati ad altrettanti amplificatori. Ho quindi attraversato la moda del sound che è transitata dagli anni 60 al 70 e poi all'80 ecc ecc. Alla fine di tutto, posso solo dire che si finisce per cercare il suono degli anni in cui i tuoi ricordi musicali sono più vivi e sono nel tuo cuore. provo a spiegarmi meglio. Ho sempre adorato James Jamerson....il suond che usciva dai vinili motown.....ebbene se quello è il suono che adori e vuoi riprodurlo fedelmente non c'è nulla da fare ( ve lo dico dopo aver provato tantissime soluzioni ).....hai bisogno di un pbass (59-62) e un ampeg b15. Non è per una questione che un basso del 60 suona meglio di una basso del 2020...o un B15  suona meglio di un markbass.....non c'entra nulla.
 




Io uso: solo le dita
 
JamesJ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 5 di 6
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Tastiera Fretless: differenza tra defretta... giuliomafia BassBuilding© 7 Mar 20 Mar, 2007 12:13 Leggi gli ultimi Messaggi
Save
No Nuovi Messaggi Legno Korina -differenza Tra Black & W... stepuc78 BassBuilding© 1 Ven 05 Feb, 2010 12:50 Leggi gli ultimi Messaggi
Ferny
No Nuovi Messaggi Per Favore..differenza Tra MINI MO BASS E ... joedimaggio Ampli&Co. 23 Mar 04 Gen, 2011 20:25 Leggi gli ultimi Messaggi
Dave Mitraglia
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario