Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 7
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
ACUSTICA NAPOLI
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
swordy ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non intendevo estremizzare il concetto cos? tanto, ma se righi uno stingray nouvo di pacca il commerciante con chi se la deve prendere ?


se lo righi il commerciante ha ragione, ma deve fartelo provare, per evitare problemi bastano piccoli accorgimenti.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Da Acustica ho preso online (in tre occasioni separate) una basso usato, una testata e una cassa.
In tutte le occasioni sono sempre stati disponibilissimi, comunicativi, rapidi nelle spedizioni e l'ultima volta mi hanno fatto anche un piccolo sconto (non ho pagato le spese di spedizione della cassa 4x10).

Non erano spese esorbitanti.. si trattava sempre di qualche centinaia di euro, ma con Francesco ho sempre trovato molta seriet? e disponibilit?: rispondendo a ogni mia mail e ad ogni mio dubbio.

Non ho ancora avuto l'occasione di andare a Napoli a visitare il negozio di persona, ma gli acquisti online con loro sono una garanzia.
 




Io uso: plettro e dita
 
ciubecca Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Francesco di Acustica non ? che sia lunatico: ? semplicemente una persona poco avvezza alle norme della buona educazione ed in qualche modo non esente da pregiudizi nei confronti della propria clientla. Acustica ? un negozio in cui mi pento sempre di entrare, perch? sono stato trattato sempre in maniera scortese, e questo purtroppo ? un dato di fatto. Pare che se ti vieni a comprare le corde gli stai facendo solo perdere tempo perch? lui "si sta ordinando le arance per farci le spremute" non so da dove (giuro). Inoltre mi sono stati proposti per l'acquisto alcuni prodotti con EVIDENTI DIFETTI.

L'aneddoto pi? grave, tuttavia, non riguarda il negozio dei bassi, ma quello di chitarre. Tanti anni fa, infatti, mi recai da Acustica per acquistare una chitarra semi-hollow. Il commesso, ghignante, mi dice che ha sottomano una chitarra usata verso la quale era interessato anche, udite udite, il noto chitarrista napoletano Aldo Farias. Ora, gi? che tu ti presenti cos? e mi dici una cosa del genere, mi fai sospettare che mi vuoi fare un bidone, ma la conferma arriva alla prova della chitarra: la tastiera ? irrimediabilmente storta! I tasti erano vistosamente non paralleli, e facevano come per "avvitarsi"!!!

Inoltre, dico io, un po' di furbizia. E' vero che entrano molti ragazzi squattrinati che alla fine provano e non comprano. Ma tu fagli provare un bel bassetto o amplificatore per fargli salire un po' la GAS! Ci sono dei prodotti interessanti anche sui 700 euro, tutto sommato abbordabili, comi i G&L Tribute, io glieli farei provare il pi? possibile, cos? magari gli viene voglia, si mettono da parte un po' di soldi e se li vengono a comprare. Magari poi visto che le persone squattrinate le riconosci a vista con arcani procedimenti di lombrosiana memoria, promettigli un po' di sconto cos? poi ci tornano e se li comprano convinti di risparmiare. Gi?, convinti...

...perch?, infatti, non parliamo poi dei prezzi, totalmente non in linea con quelli della concorrenza. Una volta gli dissi che avevo visto una cassa che lui aveva a 950 ad un prezzo di 808 euro. La sua risposta ? stata: "Eh, ma io che ne so se il negoziante lo vende nuovo o usato, e poi non so nemmeno se ? rivenditore ufficiale di questa marca Taldeitali". Sul Sito della marca Taldeitali, il logo del commerciante che vendeva ad 808 euro era posizionato, ironia della sorte, proprio accanto a quello di Acustica...

Inoltre, proprio in questo thread, leggo delle cose gravissime. E' ridicolo trattare bene un acquirente online e poi snobbare i clienti "live". Cosa gli posso mai augurare? Che non venda mai la roba che tiene a terra in negozio? Ed ? vergognoso trattare bene solo alcuni clienti e snobbare altri.

Non so, forse il loro obbiettivo ? quello di farsi solo un certo tipo di clientela... ma allora che la tengono a fare tutta quella roba economica???

Assolutamente sconsigliato.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di stratos_999 il Mer 23 Apr, 2008 16:34, modificato 1 volta in totale 
stratos_999 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
stratos_999,

per carit? le idee di ognuno sono rispettate...ma un certo stile nel porle e nell'appellare chicchessia sarebbe gradito IMHO.

Quindi cancellerei alcune cose che non sto a dire qui... specialmente qualche epiteto, che comunque viene da te e (te ne assumi le responsabilit?)
perch? sono dei veri e propri insulti.

Grazie.

Edit: una delle parole peggiori l'ho tolta.. vedi un p? tu..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Il fatto ? che anche la parola "lunatico" ? un insulto. Pensavo che dopo quello che si era detto fin d'ora i miei epiteti fossero leciti e tra l'altro anche condivisi. Inoltre dicevo queste cose non tanto come sfogo personale, ma per mettere in guardia le persone dai rischi che corrono. Tuttavia, se ho offeso gli utenti del Forum con le mie cadute di stile chiedo scusa a tutti voi, ed editer? il mio post in modo da renderlo meno aspro. Tuttavia cercher? di conservarne il senso originale.


Questione di minuti ed eseguo l'edit.
 




Io uso: solo le dita
 
stratos_999 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
stratos_999, non credo che Fagyo si riferisse al lunatico...

Non sei obbligato ad editare alcunch?, comunque...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Galleria Fotografica ad uso e consumo della Community
Prima di suonare due note, impara a suonarne una. E prima di suonarne una pensa se ha senso suonarla.
Farla semplice è difficile. Farla facile è più difficile. Farla invisibile è la cosa più difficile di tutte.
 
ganesh Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
ganesh, avevo capito al volo


Ad ogni modo ho gi? editato tutto, ma il senso ? rimasto quello e le testimonianze parlano da sole.
 




Io uso: solo le dita
 
stratos_999 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Andrea, thanksssss   ...gi? gi? sto provvedendo velocemente infatti     
 




Io uso: solo le dita
 
hammer smashed bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
attenzione per? che non stiamo parlando del negozietto di provincia nel paesello sperduto, il genere di negozietto che riesce a vendere le stagg ai niubbi quattordicenni...a dire cose come "se non compri non provi" etc etc (cose che succedono, eccome, dove i negozi sono rari e tendono a essere monopolisti)

acustica ? un negozio che si trova a napoli centro, e soprattutto a via s.sebastiano...una strada in cui TUTTI i civici ospitano un negozio di strumenti (escluso un tabacchino e un restauratore forse ) quindi in un ambiente di altissima concorrenza...

mi pare strano che se il proprietario e i commessi si comportano sempre cos? il negozio stia ancora in piedi...evidentemente c'? chi ? pi? fortunato e chi pi? sfortunato.
da parte mia, ripeto, ho sempre trovato un ottimo servizio e trattamento, anche quando sapeva perfettamente che non avevo soldi da spendere.
ad esempio mi invit? a provare i mayones appena arrivati, pur sapendo che avevo appena preso il trb, e non avrei avuto soldi da spendere in strumenti per un annetto buono (se non di pi?)...ah, e sul trb altra vicenda di cortesia estrema...sar? che, come disse scherzando un ex commesso, "gli stavo particolarmente simpatico"...boh!


sul fatto che talvolta il proprietario possa essere scontroso,antipatico, o quel che volete...non metto certo in dubbio le vostre testimonianze...ma sono comportamenti che ho trovato un p? ovunque...in alcuni negozi sistematicamente (infatti sono negozi che non frequento pi? )
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"i am sitting in a room...". mf_zippy
 
jigen Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
jigen ha scritto: [Visualizza Messaggio]
quindi in un ambiente di altissima concorrenza...



per quel che ricordo io a Via San Sebastiano quando ero ragazzo io erano tutti un p? scontrosi, poco propensi a farti provare le cose e bravi a rifilarti il classico pacco.  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
a lavare la testa all'asino si perde solo tempo e sapone
 
gozer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
gozer_67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
per quel che ricordo io a Via San Sebastiano quando ero ragazzo io erano tutti un p? scontrosi, poco propensi a farti provare le cose e bravi a rifilarti il classico pacco.


ultimamente, sar? per l'aumento degli acquisti su internet, stanno cominciando a farsi una concorrenza spietata (fra chi pu?)...


oh che poi, se uno si ? trovato male, ha tutto il diritto di non andarci pi? e pubblicizzare la cosa...dico solo che, secondo la mia esperienza, non ? sempre cos?  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"i am sitting in a room...". mf_zippy
 
jigen Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Ho comprato li l'ibanex srx e Francesco mi dedic? tutto il tempo necessario per provare mezzo catalogo ibanez.
Dopo 3-4 mesi ho preso il P-50 e ci mancava poco che mi facevo pure la fattura e la garanzia da solo.

Questo intendevo per "lunatico"
 




Io uso: plettro e dita
 
swordy Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
jigen, ? proprio cos?...quando nel 1985 un mio amico fece un viaggio a Bologna per acquistare una Fender da Tomassone, io lo guardai come un alieno. Ma lui voleva luna Strato Sunburnst e disponibili non ce n'erano...All'epoca i negozi erano tutti l?, non c'erano i megastore, non c'era internet, c'erano tanti ragazzi interessati alla musica e pochi strumenti oltre che poche marche. A volte aspettavi dei mesi per un modello in particolare....
 




Io uso: plettro e dita

____________________
a lavare la testa all'asino si perde solo tempo e sapone
 
gozer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Per la mia esperienza e da acustica in particolare (proprio con francesco) o hai le idee chiare e precise oppure ? meglio che giri altrove... diciamo che non ? il negozio "accogliente" dove ti siedi e provi tanto per... guardando con gli occhi sognanti tutto quello che vorresti comprare...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.bandalargalive.it

il mio disco remoto

Ritieni che un cavo pi? costoso suoni meglio? In effetti hai pienamente ragione : Click

Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa, non ? affatto una prova che non sia completamente assurda - Bertrand Russell
 
Winchester Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
^^^
Forse con ci? si spiega la dicotomia comportamentale di questo "sig. Acustica" tra acquirenti "di persona" e "OnLine": questi ultimi ? difficile che non abbiano le idee chiare...
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.alteregovibe.com
www.freevoicesgospel.com
<" Il valore di un'orchestra? Il valore del suo bassista "> (Duke Ellington)
 
Tekken Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Molti Fiorentini ricordano il DAVOLI Music Center in via ponte alle mosse.
Era un negozio non grande, con 2 gestori in gamba e bassisti, ai quali si aggiunse pi? tardi un chitarrista.
Per certi versi era l'unico negozio serio ed efficente della citt?, pur non essendo l'unico.

L'aria che si respirava era quella totale di musica. Suonata.
Era un ritrovo per molti, addirittura gli artisti di passaggio a Firenze per i concerti.

Ma son sicuro che non avrebbe retto i ritmi di oggi, degli stuoli di ragazzi incuriositi e "provoni" senza acquistare.
Non c'era internet, non c'erano nemmeno le persone informate di oggi..
Era una specie di riverenza parlare con loro..
Capite adesso che questo Forum non c'era?
Che quando andavo li a 16-17 ma anche 18 anni, cercavo di affidarmi alla loro sapienza?
e si s?.. una leccatina qua e l? da parte  loro e da parte mia, riempiva un rapporto gi?  bello e buono di vera amicizia..
Che ancora conservo con Gianfranco ed Enrico, che hanno  un negozietto zona stadio, molto interessante, dove il servizio ? alla base.
Pochi strumenti ma setup per tutti, compreso problemi tecnici ed elettronici.

Avevano 3 bassi e 3 chitarre...alla DAVOLI ma io ho comprato nel 1978 il Jazz bass 1977.
E ho comprato tutto li per un  periodo, l'ampli peavey, nonch? tutto l'occorrente Atari compreso
per il mio studiolo  di registrazione casalingo...expander, pianoforti, batterie elettroniche.. tutto.

Chi li conosce sa di quanto potessero essere strani e diversi a giorni  alterni, Moreno e Gianfranco.
Capaci di una vera amicizia e di un servizio unico fatto di suggerimenti, nozioni, insegnamenti..

Certamente se ti recavi li solo per scassare le balle, si trasformavano e diventavano anche scortesi...
Se intravedevano che tentavi di tirarlo in tasca, diventavano pericolosi..  

E' sempre una questione di rapporti ed educazione bi-univoca... al di l? che possano comunque
esistere personaggi alla vendita non capaci di stare al pubblico.

Quando chiuse penso che Firenze sia stata musicalmente in lutto per un bel pezzo.

Ricordo ancora con commozione la mia conoscenza con loro.
Mi recai con mio padre che era convinto a comprarmi uno strumento davvero buono, perch?
voleva che suonassi come si deve, visto che avevo anche un posto in una orchestra che suonava molto.
Entrammo e mio padre esord?..

"mio figlio vorrebbe comprare un basso...certo ? che magari potreste anche distoglierlo da questa idea...
ma che si suona il basso??"

Silenzio...

Risposta di Moreno...

" ma che ci piglia per il culo?"  

Moreno era bassista di Claudio Baglioni, Gianfranco Bassista dei Telephone, band rinomatissima in Firenze.

Mezz'ora a parlare a mio padre (che sapeva benissimo in quanto trombettista e cantante...)
cosa sia sto pezzo di legno con 4 fili per l'appendi panni..  

E ricordo ancora la frase che ho tenuto scritto in mente..

"ma lo sa lei che il basso ? la Spina dorsale di una band??"

Ogni qualvolta si vedevano erano baci abbracci e amore intenso con mio padre..
A volte veniva anche lui solo per amor di quattro risate sane e sincere in compagnia di 2 e poi 3 musicisti con i fiocchi.

Ed ancora oggi non esiste in Firenze una realt? veramente seria...come quella.
Abbiamo Siena e non possiamo lamentarci, per? se dovessi stare a valutare i loro comportamenti
non ne uscirei pi?...
So solo che per esempio di sabato hanno veramente 100 Persone in coda a provare quello e l'altro..
Ne compra 1..2..

Loro fan provare tutto a tutti, indistintamente che compri o meno.
Lo han sempre fatto.

Per? siamo anche uomini... e non tutti i giorni siamo uguali, abbiamo mogli  e figli..abbiamo problemi di mutuo,di vita etc...
Questo lo comprendo e lo posso tollerare.
Al di l? che Siena, rimane un posto per me dove fare anche 4 risate con Antonio, Alessandro etc...
Ma riesco ad intravedere l'umore e mi comporto di conseguenza.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Fagyo, mi ha ricordato tante cose belle il tuo "amarcord"
 




Io uso: solo le dita

____________________
Cerchi di cantare come Muddy Waters / e suonare come Lightnin' Sam / ma sei soltanto un ragazzo bianco perduto nel blues. (M. Franks).

"Bisognerebbe chiedere ad avezzano noto assemblatore, astronauta e maestro rimestante di paiolo". (hazielbass & boppin)
 
silvestrino Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
La "propensione al rapporto umano gioviale" a giorni alterni la capisco perfettamente, per carit?, siamo tutti esseri umani... anche se il commerciante tanto umano in realt? non lo ?, altrimenti non commercierebbe!
Capisco anche che se in un negozio di 6 metri quadrati ti entra un 14enne con addosso pi? spuntoni metallici che brufoli e ormoni (e a 14 anni ? davvero difficile..) che indicandoti un basso da 4000 euro ti chiede di provare "quella chitarra a 4 corde, penso sar? pi? facile con due corde in meno, sai, sono agli inizi..." magari i cabasisi ti fanno un carpiato doppio...
Per? io ho 43 anni, una faccia da impiegato, vesto solo cotone... non ho mai comprato li strumenti costosi ma corde, cavi, pedali, manici di ricambio, microfoni, pezzi di batteria ed altri amennicoli si, ed effettivamente a volte sono inclini alla disquisizione, al confronto, ti chiamano per nome e ti mettono a tuo agio, altre non ti cacano manco di striscio e ti guardano un po scocciati e ti rispondono con l'aria un po saccente di chi "so tutto del basso e sto a perdere tempo con te..."
Per carit?, mai tirati pacchi e mai sconfinato nella cialtroneria, prezzi da "normali" a "buoni".
Morale? Forse in un contesto diverso sarebbero considerati peggio, con quello che c'? in giro continuer? a comprare li ci? che mi serve (se ce l'hanno e se il prezzo ? congruo). Per le venditre online probabilmente riservano un'attenzione diversa: sar? che chi ordina sa gi? cosa vuole, sar? che un buon passaparola telematico forse dar? pi? ritorni di un buon contatto "de visu"... boh.
Ps: non hanno mute di flatwound perch? "non c'? richiesta" ma soprattutto perch? a Francesco sul fretless piacciono comunque le roundwound...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Ho poche idee ma confuse.
 
malium Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Molto interessanti tutte le testimonianze e anche il racconto di Fagyo.

Tuttavia vorrei spezzare una lancia in favore di quelli che provano e non acquistano.

Quante volte, ai principianti, si consiglia di andare in giro a suonare con tante persone e a provare quanti pi? strumenti possibile? Un musicista inesperto, di fatto, non pu? essere in grado di giudicare uno strumento alla prima prova. Ha bisogno di effettuare numerosi raffronti, e se il negoziante non glielo consente, allora ? in mala fede. Perch? pretende che il giovane musicista acquisti il vino senza assaggiarlo su consiglio dell'oste

Poi ? ovvio che magari anche dopo tante prove il musicista non acquisti: magari vuole andare a provare altri strumenti che in quel negozio non ci sono e farsi un'idea pi? completa. O meglio ancora vuole raffrontare i prezzi, o lo stato di integrita di un Fender Jazz nel negozio A rispetto al negozio B. Sono questi i motivi per cui esiste il libero mercato. I consumatori sono liberi di fare delle scelte.

O magari il musicista novizio vuole solo fare molte prove per capire qualcosa in pi? sugli strumenti e cominciare a farsi un'idea dello strumento che acquister? in futuro.

Quindi, IMHO, il negoziante furbo accetta di far provare gli strumenti anche a chi non compra, per consentire a tutti di farsi una "cultura degli strumenti" e imparare ad amare questi ultimi, e quindi a desiderarli. Se poi il musicista prova nel tuo negozio e va ad acquistare nell'altro per via di un prezzo pi? competitivo, allora deve essere per te un incentivo a proporre i tuoi prodotti a prezzi migliori. Oppure a cambiare attivit?...

Sempre se accettiamo le leggi del libero mercato, ovviamente...
 




Io uso: solo le dita
 
stratos_999 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
stratos_999,

senza dubbio.
Come ho detto a Siena provano tutti.
Ma ? il come si prova.

Se lo si fa discretamente con cognizione di causa
o se si va li in gruppo a fare "ibbischero?" urlare, ridere etc...

Sono anche daccordo che i ragazzi giovani sprizzano felicit? ed ormoni da tutti i pori.

Ma quando in un nezozio come Siena, ti si presentano 10 gruppi cosi in un sabato, pu? darsi che la pazienza possa venir meno.

Poi so benissimo che esistono personaggi alla vendita scortesi, boriosi, saccenti, maleducati etc..
Spesso pagano il loro comportamento.

Ma in Italia potrebbe essere difficile che paghino troppo.
Hanno ancora la fortuna di essere magari gli unici in un paese, in una citt? a volte in una regione.

Io ho 42 anni e vi posso solo consigliare di andare con i piedi di piombo sempre,
in qualsiasi occasione...
Se poi prendi confidenza con i commessi, potresti sentirti meglio anche tu.

Logicamente e lo ripeto.,. se si va a provare uno strumento magari da 1500 Euro come fossimo
ad una scampagnata.. ci si deve aspettare un certo atteggiamento..
Non sono li come al luna park.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Fagyo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Molti Fiorentini ricordano il DAVOLI Music Center in via ponte alle mosse.


Quante forche il sabato mattina per andare da Davoli!  
Per sentirmi dire da Moreno " ahhhh.. se non lo pigli te me lo piglio io, un occasione cos?!"

Gli ho lasciato (volentieri) tanti bei soldi, in bassi, ampli, tastiere.

Quoto che alcune persone sono indisponenti anche ai miei occhi di cliente, a volte sarei sicuramente meno garbato di Antonio (Siena) per esempio. Anche da "pischiello" cercavo di essere poco invadente. Pagava. E paga tutt'ora.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Dedo sul Tubo
Video
 
dedo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Ritornando al discorso Acustica... Francesco ? molto lunatico, ma personalmente la cosa che d? mi da pi? fastidio ? l'aria di sufficienza con la quale vieni osservato quando provi uno strumento... Non sono n? Pastorius, n? Miller, n? Chiunquesivoglia, sono un ragazzo che sta cercando di imparare a suonare uno strumento. PUNTO. Che gusto sadico ci provi a pavoneggiarti davanti a me? BHA!

Il pi? delle volte mi rivolgo precisamente al collega (credo si chiami Marco) e grazie a lui ho fatto buoni affari soprattutto sull'usato di cui non me pento.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Threatened by shadows at night, and exposed in the light. Shine on you crazy diamond. (PINK FLOYD)
 
Metrone Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
^^^ marco e andrea (se non erro) dovrebbero essere i suoi figli.

se dico minchiate ditemelo all'istante
 




Io uso: plettro e dita
 
American Fender Jazz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Metrone, non avertene a male ma succede cos? ovunque.

Se t'illudi d'inserirti subito in qualsiasi ambiente a pieno regime avrai grosse delusioni e incazzature, te lo posso assicurare.

Come si risolve il tutto? Con esperienza.
E se uno f? il commerciante da un paio d'anni capisce velocemente chi ha davanti. E poco c'entra l'et?.

Anch'io appena iniziato venivo trattato cos?. Ma pian piano capisci come girano le cose e COME porre determinate domande.
Se vado in un qualsiasi negozio di musica in due parole mi faccio inquadrare. E non ho mai avuto nessun problema con i commessi.

Ma, sono esseri umani. E sbagliano. Ti racconto un aneddoto.
ESSEMUSIC. Negozio molto grande. C'era una ragazzina asiatica (me lo ricordo perch? ho un debole   ) che voleva provare un basso. Avr? avuto 18 anni a farla grande. Il commesso arriva con un jazz highway. Lo attacca all'ampli. E inizia a slappare come un dannato. Poi si ferma e suona la strofa di come on come over.
Infine passa il basso alla ragazzina che, comprensibilmente era imbarazzatissima in quanto agli inizi.
Poi viene da me che volevo provare una cassa per? gli dico che voglio provarlo con una testata simile alla mia (eden) e con un un jazz. Gli faccio presente che ho il RE75. Lui non fiata, mi prende una WT400, piglia un RE75 me lo dai in mano e mi dice "Prova pure quanto ti serve" e se ne v?.
Ammetto che come ha trattato la ragazzina non mi ? piaciuto.

Ma

Se TU (inteso come tu, no come negoziante/commesso) vai in un negozio e osservi.
Dopo un p? capirai anche tu le varie categorie di persone.
Quelle che vogliono perdere tempo
Quello che si stanno informando per comprare (ma non compreranno quel giorno)
Quelle che non sono l? per comprare ma ? facile che lo facciano (IO   )
Quelle che parlano per sentito dire
I cialtroni
ecc ecc

Anche li si parla di esperienza...
...ti devi fare la gavetta.
Vedrai che tra un p? entrerai meglio nel "sistema" e le cose ti verranno facilmente.

Ciao
 




Io uso: plettro e dita
 
Jacker Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ACUSTICA NAPOLI 
 
Metrone, ma chettefrega??
? un atteggiamento che nella vita ho visto in molti negozi. Quando ero ragazzo ricordo che c'erano dei musicisti abbastanza bravi che lavoravano come commessi nei negozi di strumenti. Ricordo anche della gente di particolare talento tanto che mi chiedevo che ci facessero l?....poi anni dopo molti di loro sono ancora l?. Vivono la musica da lontano, sono fuori dai giri e a volte gli piace fare un p? i "galletti" magari con i giovani un p? pi? inesperti. Ma la cosa non ti deve toccare...pensa a fare musica e pensa a farla bene, avrai delle soddisfazioni....loro resteranno l
 




Io uso: plettro e dita

____________________
a lavare la testa all'asino si perde solo tempo e sapone
 
gozer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 7
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Curare l'acustica di una Sala Prove Fede McWombat In The Studio 22 Mar 09 Mag, 2006 08:38 Leggi gli ultimi Messaggi
Fede McWombat
No Nuovi Messaggi 200 Euro Da Spendere In Un Negozio Di Bass... fede162162 Ampli&Co. 22 Sab 29 Dic, 2007 23:32 Leggi gli ultimi Messaggi
Brownstone
No Nuovi Messaggi Chitarra acustica Eko MIA Massimo Varini Fagyo Il resto del Mondo 20 Sab 28 Dic, 2013 08:58 Leggi gli ultimi Messaggi
Fagyo
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario