Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
Ciao a tutti,
mi scuso se questo argomento fosse già stato trattato, ma usando il "cerca" non ho trovato discussioni specifiche.
Cambierò basso e la decisione è presa: sarà un Precision American Standard.
Prima di pensare di comprarlo nuovo, tuttavia, sto riflettendo sull'opportunità di prenderlo usato, attraverso il web.
Il mio dubbio è: se il venditore non è in zona, conviene comprare "a scatola chiusa"? Io direi di no, ma conosco diverse persone che lo hanno fatto, portando a casa bella roba con notevole risparmio.
Cosa ne dite?
 




Io uso: solo le dita
 
novgorod Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar novgorod, è il solito dilemma.

La fregatura è dietro l'angolo, ma vale anche per amplificatori, casse, pedali e quant'altro.

Per quanto mi riguarda ho acquistato usato solo da utenti del Forum (non che sia una garanzia ma si spera sempre nel senso di comunità) e da negozi.

Acquistai un Jazz Am Std usato da un negozio online e alcuni mesi dopo si ruppe il pickup al manico.

Si sbatterono loro a trovarmi il pezzo di ricambio originale spedendomelo a spese loro, io dovetti solo farmelo montare.

Viene da se che se fosse stato un privato mi sarei dovuto sobbarcare tutta la spesa.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
Ultima modifica di sardsurfer il Mar 08 Ago, 2017 15:48, modificato 1 volta in totale 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
Qualche giorno fa ho risposto ad un annuncio di un inserzionista che vive a 800 km da dove sono io. La richiesta era 1200 euro. Gli ho proposto questo accordo: io ti faccio il bonifico, tu mi mandi il basso, lo porto da un noto liutaio di Torino e se tutto è ok siamo a posto, se invece c'è qualche grosso problema (ovviamente, non parlo di setting ma di roba seria), amici come prima, mi rendi il denaro e ti rimando lo strumento a mie spese. Risposta: negativa.
Era una richiesta così anomala? O eccessiva?
 




Io uso: solo le dita
 
novgorod Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
Non è una richiesta anomala e nemmeno eccessiva. Conosco un amico che ha fatto una richiesta veramente eccessiva: si è fatto spedire il basso senza pagarlo con l'opzione 1) se mi piace te lo pago 2) se non mi piace te lo mando indietro.
Però c'era di mezzo un basso con poco mercato, quindi forse il venditore ha accettato pur di toglierselo.

Per il tuo caso, forse potevi anche proporre di pagare le spese di spedizione per i due viaggi, così il venditore non avrebbe speso un euro in caso di un tuo ripensamento.

Io valuterei la tua proposta, però non mi piacerebbe riprendermi un basso che è stato per una settimana in mano ad un'altra persona. Che ne so cosa ci hai fatto? E se l'hai fatto cadere e mi hai rotto il truss rod?

Poi parliamo di un precision, che lui sicuramente venderà senza dover fare questi accordi.

Forse un altro venditore per un altro basso avrebbe accettato.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar novgorod, 1200 euro per un Precision americano usato?
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario. (Elvis Presley)

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar OnzoG-onzo, sto scandagliando il mercato da circa due mesi, e i prezzi iniziali sono costantemente sopra i 1100-1200, se parliamo di strumenti relativamente recenti e in condizioni estetiche ottime, con custodia originale. In alcuni casi ho chiesto agli inserzionisti il serial dello strumento, e una buona parte mi ha risposto che aveva già venduto.
Sotto i 1000 trovi strumenti di più di 10 anni fa (ma non vintage, ovviamente...), con inevitabili maggiori segni di usura, e altri oggetto di personalizzazioni e modifiche.
Per due ore, su un Sito di annunci "generalista", è comparso un Precision americano del 2007, con foto e tutto, a 650 euro, in ottime condizioni. Ho telefonato (era di Biella), ma lo aveva già venduto.  
Ho considerato anche un MIM, ne ho provati alcuni in negozio, ma la qualità costruttiva mi sembra nettamente peggiore. Forse a quel punto meglio uno Squier. Ma so che i pareri in merito sono molto variegati  e non voglio andare off topic.
 




Io uso: solo le dita
 
novgorod Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar novgorod, guarda, la fregatura è sempre dietro l'angolo pure provando lo strumento, quindi, di fatto, nel comprare a distanza l'unico vero rischio è escluivamente il pagamento anticipato.

per capirci, negli anni ho avuto decine di strumenti, comprati e rivenduti anche nel giro di un weekend (purtroppo per provarli, spesso, è l'unica maniera, e le prove in negozio valgono zero), e tante volte mi è capitato di portarmi a casa strumenti in sì ottime condizioni estetiche, ma che poi avevano problemi di altro genere.

ad esempio:  provi un basso regolato malissimo, con corde alte e manico curvo, e dici "beh, torno a casa e lo setto io come piace a me, il basso sembra a posto", poi arrivi a casa e scopri che il truss rod è a fine corsa, che quindi il manico resta curvo com'è, senza possibilità di regolarlo. (questa cosa sui Fender capita spesso... a me è successo con tanti strumenti di oltre dieci anni. all'utente Paolone è successo su un American Vintage '62 di una decina d'anni scarsa).

altro esempio: situazione analoga, setup da balestrieri, il basso suona bene ma è scomodo. torni a casa e lo regoli, ma come abbassi anche di un niente le corde ecco che spuntano fuori i tasti mal rettificati, e quella nota non suona perchè un tasto è troppo basso, e tre tasti suonano la stessa nota perchè il terzo è più alto, e via dicendo difetti così che un liutaio mette a posto, ma so' 80/100 euro di spesa da uno poco caro. (questa cosa è più tipica su strumenti di fascia bassa o media, diciamo che è più difficile che succeda quando si arriva ai "made in USA" fatti bene e strumenti affini. )

purtroppo anche comprando di persona ci sono troppe cose che non si possono vedere, a meno di non mettere mano al setup, ma non tutti si fidano a fartelo fare... c'è ancora gente che si fa cambiare le corde dal liutaio, figurati far mettere mano al truss rod ad uno sconosciuto  

alcuni tra i migliori bassi che ho avuto li ho presi a distanza, senza tanti patemi d'animo, mentre alcuni dei peggiori li ho presi di persona.

Citazione:
Gli ho proposto questo accordo: io ti faccio il bonifico, tu mi mandi il basso, lo porto da un noto liutaio di Torino e se tutto è ok siamo a posto, se invece c'è qualche grosso problema (ovviamente, non parlo di setting ma di roba seria), amici come prima, mi rendi il denaro e ti rimando lo strumento a mie spese. Risposta: negativa.
Era una richiesta così anomala? O eccessiva?


mettiti nei panni dell'altro: tu compri, quindi gli molli 1200 euro che lui magari vuole bersi subito in alcol e mignotte.
tu, sconosciuto, gli dici dopo una settimana che il basso non va bene, e che quindi ti deve rendere quei 1200 euro e poi tu gli spedisci indietro il basso.

in sostanza lui mette a rischio i suoi soldi perchè se non è stato lui il truffatore, potresti benissimo essere tu, che il basso non glielo rendi più e ti sei fatto un basso da 1200 euro riavendo i soldi indietro.

questa cosa puoi farla con i negozi acquistando online, per diritto di recesso, e chiaramente loro possono riprendersi i soldi quando vogliono se non gli rendi lo strumento o torna non conforme.

farlo tra privati è un po' una richiesta assurda, e potrei capirla se si trattasse tra amici o conoscenti. una cosa così mi fiderei a farla solo con chessò, un utente del Forum che conosco anche fuori dal Forum, ma con uno che mi scrive su Mercatino e che non conosco direi di no.

Citazione:
1200 euro per un Precision americano usato?


eh, purtroppo i prezzi sono aumentati anche sul nuovo... 1200 è comunque tanto, ma oggi a meno di 1000 è utopìa prendere un USA Standard...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
Insomma, tocca prenderlo nuovo...
Anche se, visti i prezzi dell'usato, non è che si sia tutta quella differenza.
 




Io uso: solo le dita
 
novgorod Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar novgorod, no, secondo me tocca prenderlo usato senza avere fretta   anche a distanza, e pochi patemi d'animo.

comunque parliamo di un USA Standard, che difficilmente ha problemi strutturali perchè, ad esempio, nel manico ci sono due belle barre in grafite che rinforzano la struttura.
parliamo di un Precision, che ha volume e tono come unici controlli, quindi se pure ci sono problemi di elettronica, il massimo che spendi è 20 euro per mettere a posto.

discorso diverso se è rovinato "fuori", ma per quello basta farsi mandare foto dettagliate, e da quando tutti usano Whastapp è piuttosto facile.
fino a qualche anno fa era pieno di gente analfabeta informaticamente che non sapeva mandare una mail con delle foto, ma ora basta scambiarsi il numero di telefono e si possono mandare tonnellate di foto sul momento...

l'importante è non voler comprare domani, ma prendersi il tempo necessario per trovare l'annuncio giusto.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar Pier_, grazie davvero.
 




Io uso: solo le dita
 
novgorod Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar novgorod, anche secondo me il problema principale è il pagamento anticipato specialmente quando sono somme sopra i 400/500 euro....per il resto usato forever
 




 
thekeeper Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
in sostanza lui mette a rischio i suoi soldi perchè se non è stato lui il truffatore, potresti benissimo essere tu, che il basso non glielo rendi più e ti sei fatto un basso da 1200 euro riavendo i soldi indietro.

Se io fossi il venditore, darei per scontato che è novgorod che deve fare la prima mossa.
Quindi, novgorod paga ed io spedisco il basso. Se non gli piace, mi rispedisce il basso e poi gli restituisco i soldi.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Acquistare Un Basso Usato Sul Web Senza Provarlo 
 
avatar Fenderissimo, chiaro, ma la consecutio con cui è scritto il post è diversa  

se invece c'è qualche grosso problema (ovviamente, non parlo di setting ma di roba seria), amici come prima, mi rendi il denaro e ti rimando lo strumento a mie spese.

davo per scontato che il modo in cui è scritto fosse anche l'ordine degli eventi. nel caso che citi tu, il rischio è di chi ha comprato, perchè uno che si vede rispedito lo strumento a spese del mittente senza sborsare una lira che fa?  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario