Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
Ciao a tutti,

volevo condividere con voi la mia esperienza in merito al restauro e alla modifica di un precision standard della squier prodotto in indonesia nel 2003.

Qualche tempo fa avevo messo delle cose in vendita su mercatino senza un reale importante valore economico...cose sulle quali spesso mi diverto a proporre lo scambio/baratto....quindi un ragazzo mi contatta proponendomi in cambio(vendevo un laptop) un paio di casse monitor(di cui avevo impellente bisogno) e un basso squier....

Premessa la mia grande passione per il mondo Fender e figliocci....mi sono subito mostrato disponibile allo scambio ma quando ho visto le foto del basso....mi sono accorto che la sostanza c'era ma che era stato veramente rovinato dal precedente proprietario.
Da quel che ho capito e letto in giro la vecchia serie standard della squier prodotta in quegli anni si piazzava in una zona "mediana" a livello qualitativo se non al vertice visto che non esisteva ancora la CV.

Il body inizialmente sunburst era stato sverniciato....trattato con turapori e poi verniciato a bomboletta dorata con una sorta poi di effetto spatolato da decoupage....e sotto c'era una scritta giapponese effettuata con un "cannello"(la fiamma ossidrica da muratore) a fuoco....ORRIBILE

Insomma prendo sto basso....conveniva comunque prenderlo!

Il manico....il manico mi ha lasciato stupito....perfetto,trussrod preciso e funzionante....tasti precisissimi e una qualita' costruttiva che a confrontarlo con un Fender MIM non si notano differenze o forse e' addirittura meglio lo squier (sono sincero!)

Quindi con un po' di setup ho cercato di capire come andasse sto basso....e mi sono accorto che sotto al manico era stata messa una zeppa che mandava il manico letteralmente fuori asse e quindi con action bassa dal 12° tasto suonava la stessa nota fino alla fine(tutte le corde).....tolgo la zeppa....e miracolo...action 1mm scarso al sol e 2mm scarsi al mi e non una frittura!!! (uso le rotosound funkmasters 30-90 e le uso anche sul PJ american deluxe dove non arrivo a action cosi' bassa!)

Appurato che il basso si prestava bene a livello di legni.....mi convinco a sverniciare lo scempio che era stato fatto e mi accorgo che le venature e gli accoppiamenti dei 4/5 pezzi di ontano non erano poi cosi' male e quindi opto per una bella carteggiata.....una bella impregnata di mordente color noce scuro....e successivamente di una globale spennellata di varie mani di una vernice flatting ad acqua usata anche in nautica.....a vernice poi asciutta ho carteggiato, eliminando ogni imperfezione e riga da pennello e ho passato abbondante cera d'api apposita per queste applicazioni.

Il risultato e' stato per me "commovente".....il look del legno e' molto simile a quello che ritroviamo nei warwick e in generale negli strumenti rifiniti a cera....quasi non credevo di averlo fatto cosi' bene.

Veniamo alla parte simpatica.....ho rimosso i PU originali che non erano un gran che....ho tolto il ponte originale che se pur messo bene si vede la qualita' bassa rispetto a quel che ho sempre avuto sinora.....e...guarda caso....in casa avevo un ponte del mio ex Jazz american special....che esteticamente identico si nota subito che a livello qualitativo e' molto meglio....ho poi comprato 3 knobs in metallo della gotoh(molto belle e qualitativamente eccezionali)

appurato che poi il battipenna e' di un PJ made in japan....procedo con l'acquisto dei PU.....e alla fine...visto il grande sconto che mi hanno fatto a negozio....la scelta e' ricaduta sugli SPB3 set completo....scelta volutissima visto che so gia' pregi e difetti di questo set....e volevo un basso diverso e sparone....che ora...con il condensatore fender che ho montato sul pot del tono....mi rilascia sonorita' acutissime ottime per lo slap se a tono aperto o bassone profondo tipo DUB se chiudo tutto....ma attenzione...tra aperto e chiuso riesco ad individuare ben altri 5 suoni diversi....non so se mi ha detto culo o se e' l'accoppiata dei SPB3 con un pot originale squier (ALPHA da 500k).

Insomma ieri ho finito il montaggio....e posso dirvi che....a parita' di equalizzazione....in passivo....questo basso suona meglio del mio deluxe.....o forse non direi meglio...suona diverso!

Comunque vengo alla parte "richieste consigli"...vorrei mantenere dello squier solamente i legni....e quindi presto passero' alle meccaniche ma solo per un discorso qualitativo ed estetico.....e in casa ho ancora tutto il circuito elettronico passivo del mio american special...e quindi il famoso greasebucket che e' composto da 3 pot solid shaft da 250k e un tono che da come dice fender...toglie gli alti senza aggiungere bassi....cosa che dovrebbe essere ottima su questi quarter pound.....

Insomma ci vorrei provare non fosse altro che non entrano nell'alloggiamento.....cosa mi consigliate di fare? purtroppo mini pots di qualita' tipo i CTS non ci sono.....e comprare praticamente gli stessi che monto mi pare una minchiata....come posso allargare manualmente lo scasso?

Oppure devo optare per degli ALPHA da 250k?

ecco un paio di foto.....attendo commenti!!

il prima....

 img_20151219_wa0007

il durante....

 img_20151220_wa0047

il dopo....

 img_20151222_wa0058

Happy Family!!

img_20151222_wa0064
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La mia Band "MuZaK EpAzE"

firmegabass
 
Ultima modifica di diegoz il Mer 23 Dic, 2015 11:02, modificato 1 volta in totale 
diegoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
diegoz, ad essere onesto come colore mi piaceva molto di piu' prima (lo avrei riverniciato dello stesso colore ma in maniera migliore), questa serie made in indonesia è stata tutto sommato particolarmente riuscita o hai avuto fortuna? sei la seconda che conosco ad aver elogiato la qualità costruttiva di questa serie. sel basso suona già bene dopo l'upgrade, non farei altre modifiche sul basso (a parte cercare mini pot anche dell'alpha che vanno bene), per l'altra tua domanda piuttosto userei un preamp a pedale o una roba simile per scolpirmi meglio il suono. avrei una domanda (forse stupida) da farti: non sarebbe fattibile prendere il circuito greasebucket e ficcarlo dentro una scatolina, creando così una specie di -preamp- esterno o è una cosa totalmente irrealizzabile?

ps: complimenti per la manualità e pazienza  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.soundclick.com/bands/default.cfm?bandID=1301254

https://www.facebook.com/pages/Marijuanal/354225004678277
 
lidel Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
lidel,

Aspetta....premettiamo la questione di gusti....e ok...ma forse dalla foto del prima...si nota una colorazione non fedele alla realta'....garantisco che faceva veramente schifo e ti si attaccava la vernice addosso....non si puo' verniciare a bomboletta acrilica!!!

detto questo era un coloraccio indefinito tra dorato e verde militare.....veramente brutto.....

Che poi io attualmente abbia voluto creare il lato oscuro del mio PJ deluxe a livello di colorazione e' un altro paio di maniche!!

Non credo che rimarra' sempre cosi' il basso...anche perché dovessi avere improvvisi raptus di fai da te....posso smontarlo di nuovo...andare nel mio garage laboratorio....e via....nuove colorazioni!

Ma per ora....sono sicuro che colpiro' gli amanti delle colorazioni legnose!

Oddio soluzioni out board ne ho....io sto solo facendo un discorso di qualita' dello strumento...e di arricchirlo con tutto cio' che ho in casa di buono e che puo' essere meglio di quel che sta montato sopra....

Ma resta il fatto che i pots CTS non ci vanno ammeno di allargare lo scasso...ma provo eventualmente a sentire come vanno i quarter pound con i pots da 250 perché secondo la mia teoria...forse ci stanno meglio i 500 che tagliano meno gli alti.....e questi pu sono belli scuri....


Edit:  Allora ho preso innanzitutto un ingresso jack switchcraft e la relativa placca della gotoh perché quello che montavo adesso non e' che fosse perfetta...era un po' storta e rovinata e di dubbia qualita' anche l'ingresso stesso....con l'occasione ho preso 3 pot logaritmici Alpha da 250k...che tengo chiusi per ora, visto che vorrei prima provare se i CTS ci vanno anche con lo scasso....il problema e' che il pot del tono....corrisponde poi al foro del jack e non vorrei che anche facendo lo scasso....vado a toccare quella parte....
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La mia Band "MuZaK EpAzE"

firmegabass
 
Ultima modifica di diegoz il Mer 23 Dic, 2015 14:17, modificato 2 volte in totale 
diegoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
Io personalmente non mi farei problemi sulla resistenza dei pots, da che so io Fender ha sempre messo i 250k.
Magari i 500k sono stati accoppiati ai pickups stock per evitare ulteriori perdite di alti.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Dopolavorista dal 1996

@Andrea Ringrazia che sei nato in Italia, paese che non considera l'attività di musicista, altrimenti saresti andato a suonare esclusivamente in spiaggia davanti ad un falò per gli amici.

Le mie Band:
Ottocento,omaggio a Fabrizio De Andr?
TMcT
GO KARTOON su Myspace
 
GiuFango Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
GiuFango ha scritto:  

Magari i 500k sono stati accoppiati ai pickups stock per evitare ulteriori perdite di alti.


Si stavo pensando la stessa cosa....sicuramente quei PU che avevo abbastanza scadenti necessitavano di un minor filtraggio sulle alte mentre i SPB3 che ho montato hanno un output spaventoso che sembrano attivi...cioe' a pari volume....il mio deluxe in passivo non ha quell'output e quella squillantezza....

Effettivamente non dispiace...ma come non vengono tagliate le alte....credo che anche il classico ronzio di sottofondo tipico dei fender style con questi pot da 500 venga amplificato....e di conseguenza la logica mi suggerisce che coi pots da 250 dovrei ottenere un risultato migliore....tanto gli alti se voglio...li do con l'ampli o con il preamp....

Resta il dubbio sul tono....vorrei montare direttamente il CTS originale dello special USA dove ci sono 2 condensatori ed una resistenza che,come dice fender, attenua le alte senza aggiungere bassi.....ma non ci entra!!! ammenoche' non lo smonto e saldo tutto sul mini pot da 250...


Quindi ora la soluzione ce l'ho in tasca e dopo mi divertiro' a fare l'elettronica da capo....montando anche un nastro di rame nel vano elettronica che non guasta mai.

Ho notato che gli spb3 vengono forniti con le sole spugnette e che non hanno placchetta schermante.....questo perché hanno gia' una schermatura al rame appiccicata sopra?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La mia Band "MuZaK EpAzE"

firmegabass
 
diegoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
Pensate che avevo provato i pots da 250k ed avevano scurito un po' il suono...ho rimesso i 500k e ora sono tornati squillanti ed ottimi per lo slap...ma in effetti....è aumentata anche la sensibilita' al fruscio(per quanto riguarda il single coil) e quindi....penso che rimontero' i 250k provvedendo anche ad un minimo di schermatura....coibentata bene e saldata bene a terra.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La mia Band "MuZaK EpAzE"

firmegabass
 
diegoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
Ho da poco preso uno squier standard PJ con l'intento di divertirmi a modificarlo un po'. In questo vecchio post leggo che i pickup sono stati sostituiti con un set completo SPB-3 e quindi presumo con un pickup J bridge. Su Talkbass avevo letto che la dimensione dello scasso non era sufficiente ad alloggiare un PU bridge e che quindi ci voleva un PU neck. Qualcuno può darmi qualche dritta? Il PU al ponte è assolutamente scarso e vorrei sostituire almeno quello.
 




Io uso: plettro e dita
 
Gabriel70 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Restauro E Modifica Squier Precision Standard (PJ) 2003 
 
Aggiornamento: Ho misurato il PU al ponte e confrontandolo con le misure trovate sul Sito Seymour Duncan risulta che effettivamente è un po' più corto rispetto ai PU al ponte SD (in media di circa 2 mm), ma la distanza tra le viti è la stessa. Viceversa, i PU al manico entrano nello scasso, ma la distanza tra le viti è minore sul lato lungo. Quindi credo che sia problematico in entrambi i casi. Forse meglio il PU al ponte...
 




Io uso: plettro e dita
 
Gabriel70 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Basso Cruiser by Crafter vs squier Cone16 Bassi&Co. 10 Mar 03 Lug, 2007 15:54 Leggi gli ultimi Messaggi
Cone16
No Nuovi Messaggi ibanez gsr180 vs. squier jazz keung01 Bassi&Co. 11 Mer 31 Gen, 2007 14:49 Leggi gli ultimi Messaggi
Username
No Nuovi Messaggi Piccola modifica a preamp Duncan Gianni BassBuilding© 16 Mar 23 Mag, 2006 07:01 Leggi gli ultimi Messaggi
TGD
No Nuovi Messaggi Devo Comprare Il Mio Primo Basso....squier... lorenzetto_23 Bassi&Co. 25 Gio 05 Mar, 2009 11:40 Leggi gli ultimi Messaggi
lorenzetto_23
No Nuovi Messaggi [info] Riparazione/modifica Switch EBS Mul... blackemperor BassBuilding© 3 Dom 02 Gen, 2011 10:11 Leggi gli ultimi Messaggi
Giaime
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario