Basso A Scala Corta »  Mostra messaggi da    a     

MegaBass Forum


Bassi&Co. - Basso A Scala Corta



thebronze [ Ven 19 Feb, 2010 10:42 ]
Oggetto: Basso A Scala Corta
ciao a tutti. sono un chitarrista elettrico passato recentemente al basso, vorrei comprare un basso a scala corta ma faccio fatica a trovarne uno nei negozi... avete qualche consiglio da darmi a riguardo (marche, prezzi, caratteristiche)? io suono esclusivamente col plettro, non uso distorsore, uso spesso il delay. il genere che faccio ? rock/hard rock (pezzi nostri, no cover). grazie per l'attenzione


Rickinroma [ Ven 19 Feb, 2010 10:47 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
thebronze benvenuto, ho unito il tuo quesito ad una vecchia discussione che verteva sul tema


Pier_ [ Ven 19 Feb, 2010 11:03 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
thebronze, se vuoi il basso a scala corta "perch? sei un chitarrista", sei fuori strada. te lo dice uno che ? passato al basso dopo otto anni di chitarra.

se invece lo vuoi per gusto, a poco prezzo ci sono:

Squier Bronco (che a me tira molto, ? carino e costa poco, 180? circa)

Epiphone EB0, che per? ha solo l'humbucker attaccato al manico, e potrebbe risultare troppo cupo (ma se suoni col plettro, non si sa mai)

questi sono i pi? abbordabili, in termini di prezzo e reperibilit?.

poi ci sono il Fender Mustang, il Gibson SG Reissue, gli Eastwood... oppure puoi cercarti i vecchi Eko anni 60/70, solo che sparano prezzi abnormi (300? e pi? per strumenti che dovrebbero valerne s? e no 100/150?)

questi sono quelli di pi? facile reperibilit?. sono ancheio alla ricerca di uno scala corta, con scarsi risultati...


Prometeus Guitars [ Ven 19 Feb, 2010 13:34 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Anni fa ho avuto un Fender MusicMaster del '78... sostituendo il pickup con qualcosa di decente (quello che monta ? un pickup da Stratocaster) credo verrebbe fuori qualcosa di valido.
Lo Squier Bronco... non ? male per quel che costa ma ha assolutamente bisogno di un pickup decente (sempre dotato di pickup per chitarra).


Pier_ [ Ven 19 Feb, 2010 13:51 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Armando Pugliese, da quel che so il pickup del Bronco non ? affatto un pickup per chitarra... ? per altro una cosa che ho letto solo qua sul forum (del pickup per chitarra), e quasi sempre detta come "diceria", tipo "io sapevo che" e cose del genere...

il problema con gli altri (Musicmaster&co) ? che ora non si trovano sotto gli 800?...


Prometeus Guitars [ Ven 19 Feb, 2010 14:21 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Guarda... non credo di sbagliarmi, mi pare di ricordare fosse proprio un pickup Strato con cover chiusa. Comunque sia, faceva schifo
Con un bel set di J decenti, secondo me, potrebbe essere un acquisto sensato.


Pier_ [ Ven 19 Feb, 2010 14:48 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Armando Pugliese, non so, saran gusti, ma secondo me il Bronco ? perfetto cos? com'?, come il Musicmaster. quando sento le prime esibizioni di Siouxsie & The Banshees, il cui bassista usava un Musicmaster, tutto penso meno che cambierei quel suono.

se non lo mettessero ad 800?, me lo sarei preso ripetute volte... infatti ora sto "puntando" il Bronco.

piuttosto, approfitto per chiederti una cosa:

ho visto che il Bronco "Affinity" ? in agathis, mentre il Bronco "Batdz Maru" ? in tiglio. siccome il Badtz Maru mi ispira per il fatto che ha lo scasso per l'elettronica "dietro", e quindi si potrebbe usare senza battipenna, ma costa di pi?, volevo sapere se secondo te, a livello di qualit?/suono, tra agathis e basswood, ci sia una differenza drastica, oppure no.


SerEgno [ Ven 19 Feb, 2010 15:14 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Pier_,praticamente ininfluente su uno strumento di quella fascia. prendi quello che ti piace dippi?.

per? per favore, se prendi il bazz maru NON togliere il battipenna. ? proprio quello che lo rende bello!


Pier_ [ Sab 20 Feb, 2010 02:38 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
SerEgno, lo so, ma avevo una macabra idea di prenderlo e riverniciarmelo rosso (io amo gli strumenti rossi, ed il rosso in generale), e lasciarlo senza battipenna. un po' come un "fratellino" del Jazz Special.

ma tanto per ora si tratta solo di un'idea, forse per l'estate me lo prender? (forse), anche perch? volevo cercare di rimettere in sesto un budget per il Precision 62, che non sono pi? riuscito a suonare altri Precision dopo di lui...


sonapipian [ Sab 20 Feb, 2010 09:34 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
anche il Danelectro ha la scala corta e ha gli stessi PU delle chitarre danelectro
(a proposito: http://www.youtube.com/watch?v=2RRFLJ-0OCw )

l music master ha il Pu della stratocaster e il bronco pi? economico dovrebbe anche lui avere il Pu della stratocaster, anche il rickembacker (tra l'altro a scala media, se interessa all'amico) al manico ha il toaster che ? un PU per chitarra a sei poli.
anche il Sonapipiano ha un PU per chitarra in alnico camuffato da PU per basso a 4 poli, e il suo lavoro lo fa


ma200360 [ Sab 20 Feb, 2010 10:12 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Un Ibanez come questo non ti ispirerebbe ?

artb100_wh_12_02_1266657120_148461


Dottor Dud [ Lun 26 Apr, 2010 20:01 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Ragazzi ma a proposito di scala corta.......... qualcuno sa qualcosa di questo basso?

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll...e=STRK:MEWAX:IT

Esteticamente lo trovo molto bello..qualcuno l'ha mai avuto tra le mani?


billbones [ Ven 26 Ago, 2011 13:58 ]
Oggetto: Basso Scala Corta
buongiorno ragazzi, sono nuovo di questo forum e avrei bisogno di un consiglio. Ho iniziato da poco a suonare il basso "arrivandoci" dalla chitarra ed ? arrivato il momento in cui devo comprarmene uno: sono molto orientato verso un basso a scala corta e ho circa 450 euro di budget. Cosa mi consigliate? avevo trovato un bell mustang giapponese praticamente nuovo ma purtroppo non ho fatto in tempo a prenderlo e me l hanno soffiato. attendo un consiglio da voi sapienti e nel frattempo vi ringrazio in anticipo


ganesh [ Ven 26 Ago, 2011 14:05 ]
Oggetto: Re: Basso Scala Corta
Io ti consiglio un basso.
Scala corta o scala normale, non importa.
Quello che importa ? che tu lo provi con le tue mani.


Kublai [ Ven 26 Ago, 2011 14:07 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
billbones, ho unito ad una discussione gi? aperta.


billbones [ Ven 26 Ago, 2011 14:13 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
grazie mille e scusami per l'inesperienza


sonapipian [ Ven 26 Ago, 2011 15:25 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
billbones, non so darti consigli, ma il Mustang, tanto per riGASarti un po', ? questo:

http://www.youtube.com/watch?v=AIzo-5OvzXQ

cercane un altro, su!!!


ZelgadissHC [ Ven 26 Ago, 2011 15:43 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
billbones, io ti suggerirei di mettere via ancora qualche soldo e magari comprare questo http://www2.gibson.com/Products/Ele...r-DC-Bass.aspx. Altrimenti cerca un buon mustang usato o, invece che fossilizzarti sulla scala corta potresti anche prendere in considerazione un qualsiasi basso con manico simil jazz bass.


nightfighter76 [ Ven 26 Ago, 2011 15:53 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Io per puro sfizio mi sono preso da poco uno Squier Jaguar Special SS (short scale)...niente male..


billbones [ Dom 28 Ago, 2011 21:59 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
sto smuovendo mari e monti per trovare un bel mustang usato infatti...allo squier ci avevo pensato, ? anche molto bello esteticamente anche se immagino che non avendo tutti i vari controlli della versione fender, sia meno versatile. o no?

pi? che altro stavo valutando uno di questi due:

http://www.mercatinomusicale.com/mm..._id2045496.html

http://chrislight.org/Guitars/Dano56BassBlackSm.jpg


che ne dite?


lidel [ Dom 28 Ago, 2011 23:35 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
billbones: il danelectro ? un ottimo basso altrimenti puoi guardare qui

http://www.thomann.de/it/search_dir...rt+scale&oa=pra

io personalmente uso un'epiphone allen woody rumblekat short scale con il quale mi trovo benissimo. lo uso con ( buoni risultati ) in un gruppo indie punk: ben fatto e suono bello profondo.


billbones [ Lun 29 Ago, 2011 09:44 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
grazie mille, credo di essermi chiarito abbastanza le idee


andreanistico [ Dom 22 Apr, 2012 11:11 ]
Oggetto: Basso Economico A Scala Corta?
Salve a tutti!

Mi servirebbe un basso abbastanza economico e "a scala corta", perch? non ho una grande "estensione" delle dita... Ho visto l'Epiphone EB-3. Purtroppo non sono un esperto, e dall'immagine non riesco a capire bene se ? a scala corta.

E' questo:
37220_l

Grazie!

________________________________________________________
EDIT: Ho controllato sul sito che lo vendeva (non c'avevo pensato ) e la scala ? normale, 34''.

Adesso, mi consigliate un buon basso elettrico a scala corta abbastanza economico? (massimo 200-250 euro)


Dream_Theater [ Dom 22 Apr, 2012 11:39 ]
Oggetto: Re: Basso Economico A Scala Corta?
A quel prezzo dovrebbe esserci lo squier jaguar a scala corta, eccolo http://www.mercatinomusicale.com/mm...id2208823.html, non credo sul nuovo tu possa trovare qualcosa di meglio.


Kublai [ Dom 22 Apr, 2012 11:40 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
andreanistico, ho unito la tua discussione ad un'altra gi? aperta.
Usa la ricerca prima di aprire un nuovo 3d.


Prometeus Guitars [ Dom 22 Apr, 2012 14:17 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Io ho fatto una prova... sul mio 25.5" prima avevo appunto dei single per chitarra... nonostante non fossero pickup fatti al risparmio, il suono era davvero troppo "fighetto"... i bassi erano troppo delicati, gli acuti un po' troppo "timidi" per i miei gusti... e ovviamente l'output non era certo da terremoto.
In un pomeriggio ho sostituito i suddetti con due single ceramici opportunamente avvolti (uscita 10k l'uno). Beh, lo strumento non sembra pi? lo stesso. Per cui raccomando, in caso si decida di prendere uno strumento tipo lo Squier Bronco, di montare un pickup almeno decente... ne vale assolutamente la pena.
Per quanto mi riguarda, da quando ho 'sto basso i 34" non li uso MAI nonostante sia comunque 1.85 con mani grandi e braccia lunghe... il feel di uno strumento compatto mi piace molto, molto di pi?. Il Bronco poi me lo ricordo molto simpatico per il prezzo... sono sicuro che con un humbucker (o due!) potrebbe dare grandi soddisfazioni.


Micolao [ Dom 22 Apr, 2012 14:19 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Arm? mi fai vedere una foto di questo 25,5?


Pier_ [ Dom 22 Apr, 2012 14:21 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
andreanistico, il modello a scala corta ? l'EB0, che per? ha solo l'humbucker al manico.

il Jaguar ? carino (ma evita DJ's Tools, che non ha le robe in magazzino e ti fa aspettare tempi biblici per avere qualcosa, di solito. un mio amico, dopo un mese, ha disdetto l'ordine, perch? non c'era verso di far arrivare in magazzino il basso richiesto), poi ? un PJ, quindi ci fai tutto comodamente, e si pu? eventualmente fare un upgrade in maniera facile e veloce, essendo i pickup di misure standard.

senn?, ancora pi? economico, c'? lo Squier Bronco, che si trova a meno di 200?. ? carino, suona, per? su quelli che ho provato l'unico difetto che ho notato quasi sempre ? la tastatura non rifinita bene sui lati (quindi tasti "taglienti").

sui Vintage Modified non l'ho notata mai sta cosa, quindi rientrando il Jaguar in quella serie, non dovresti avere problemi.


Dream_Theater [ Dom 22 Apr, 2012 16:06 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Pier_, piccolo OT, ho letto una discussione qui sul forum nella quale si parla di Dj's tools e ho letto che si sono trovati tutti veramente male. Io invece sinceramente ci sono andato liscio, ho ordinato e dopo 3 gg era tutto a casa mia


ascellaovale [ Dom 22 Apr, 2012 16:08 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Pier_, Cosa ne pensi di questo? E' diverso tempo che vedo pubblicit?, foto sul bassetto in questione, e l'adozione di quel H mi fa fare strani pensieri di GAS...


Kublai [ Dom 22 Apr, 2012 16:50 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
Dream_Theater, e cosa c'entra?
Non potevi postare in quel 3d?


Pier_ [ Dom 22 Apr, 2012 17:37 ]
Oggetto: Re: Basso A Scala Corta
ascellaovale, mmm, purtroppo non lo conosco, mai visto n? provato.

ho provato il Mustang della Squier "normale", il Vintage Modified, e nel complesso ? fatto molto bene (sono stato anche molto tentato ).

io ci farei un pensiero. poi se proprio non ti ci trovi, avvertimi


R4cho92 [ Lun 01 Lug, 2013 15:55 ]
Oggetto: Pro E Contro Basso Scala Corta
Salve a tutti,
volevo sapere i pro e i contro di un basso short scale...sia a livello sonoro che strutturale..
grazie


Albi- [ Lun 01 Lug, 2013 16:02 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
R4cho92,
PRO:
- se vieni dalla chitarra, risulta pi? facile adattarsi
- suono pi? "grosso"
CONTRO:
- maggior tensione delle corde
- mi un p? floppo (almeno su quelli che ho provato io)
- se sei abituato ad un basso normale, all'inizio dovrai prenderci le misure


CapitanDonda [ Lun 01 Lug, 2013 16:27 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
"minore" tensione delle corde sul scala corta...


Gianco [ Lun 01 Lug, 2013 16:27 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
Attenzione alle sezioni, per favore.

Spostato.


Albi- [ Lun 01 Lug, 2013 16:33 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
CapitanDonda, ops errore mio, ho pensato una cosa e scritto il contrario


R4cho92 [ Lun 01 Lug, 2013 17:34 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
Quindi il suono ? meno metallico? Ho capito bene?


CapitanDonda [ Lun 01 Lug, 2013 17:43 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
NO,
il suono ? dato da tante altre cose, dove la scala ha una parte minimale... (poi al massimo la differenza sarebbe tra suoni acuti e bassi/gravi)

la scala corta (poi dipende anche da quale 32? 30? ancora di meno?) ? pi? che altro un discorso dimensionale, anche se la leggenda vuole che abbiano una maggior presenza di bassi....


dropdead87 [ Lun 01 Lug, 2013 18:08 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
Albi- ha scritto: [Visualizza Messaggio]
R4cho92
- se sei abituato ad un basso normale, all'inizio dovrai prenderci le misure
da poco ho provato l'sg supreme, mi ha fatto l'effetto contrario, ? stato scioccante quanto era facile suonarlo, ed ? altrettanto dura scacciare la gas per comprarlo!


spontbass [ Lun 01 Lug, 2013 19:31 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
il "problema" di base ? che si mischia scala corta con basso in stile '60 creando quindi falsi miti e storie bizzarre.

questi tre son tutti a scala corta...ma son un poco diversi dalle caratteristiche a cui gli scala corta vengono normalmente abbinati.
100295

ns4h2_blackmattestain_shorty_22

6859216111_a8f7cdf8a7_z

Per farla breve e per rispondere alla domanda...direi nessuna controindicazione; son solo gusti


Pier_ [ Lun 01 Lug, 2013 22:53 ]
Oggetto: Re: Info Basso Short Scale
R4cho92, IMHO, non ci sono n? pro n? contro. nel senso che la scala corta altri non ? che una questione di gusto.

per capirci, c'? chi ti dir? che sul basso a scala corta il Mi ? floppo e ci vogliono le corde grosse, ed altri che invece sono pi? adatte quelle sottili, per avere meno basse (di cui la scala corta ? gi? pi? ricca)


Franco1964 [ Mar 02 Lug, 2013 13:02 ]
Oggetto: Re: Pro E Contro Basso Scala Corta
Io iniziai a suonare su uno scala corta, poi sono passato agli scala lunga e recentemente ho provato uno scala corta che mi risultava quasi impossibile da suonare.

E non ho certo le mani grandi.

Insomma, sono tutte sensazioni personali. Impossibile fare una lista di pro e contro.


Loop [ Mar 02 Lug, 2013 19:50 ]
Oggetto: Re: Pro E Contro Basso Scala Corta
per quella che ? la mia impressione personale, questa cosa che gli scala corta abbiano pi? basse deriva dal fatto che spesso si associno a bassi che utilizzano humbucker in zona manico. In realt? a me gli scala corta che ho posseduto e provato (longhorn e mustang in primo luogo) son sembrato molto pi? "educati" dei 34 sulle basse. Mi spiego meglio ? come se le frequenze basse fossero s? presenti ma non slabbrate, quasi compresse naturalmente...questa ? la mia impresssione. Certo se poi si prende un eb0 fine anni '60, con quel mudbucker al manico l? anche uno scala 36 suonerebbe bassoso


Pier_ [ Mer 03 Lug, 2013 04:00 ]
Oggetto: Re: Pro E Contro Basso Scala Corta
Loop, eh, invece io ho avuto l'impressione opposta con il Mustang, praticamente avevo un suono "da Precision", ma con leggermente meno pacca sulle mediobasse, e pi? basse "basse".

infatti, per farlo suonare bene, dovevo usare le 40-95, e gi? con le 40-100 si ingolfava troppo per i miei gusti.

poi chiaro, dipende dai pickup. con il Longhorn, che ha due pickup molto squillanti, mi andavano da paura anche le 45-100 (anche se le mie preferite sono state le Pyramid Gold, lisce, 40-55-70-100).

IMHO, la differenza sta nelle mediobasse. nei 34" le note in basso sono pi? "definite" e precise, ricche di mediobasse (che sono le frequenze che fanno il suono "slabbrato" del Precision, ad esempio).
nei 30" le note in basso sono meno definite, ma pi? corpose, quindi il suono sembra pi? educato e meno "punchy", per dirla all'inglese.

esattamente come ? invece con i bassi a scala lunga, che hanno note ancora pi? definite, e fanno suonare facilmente pi? chiaro e definito un Si basso.

Franco1964, ovviamente, se suoni solo i 34", e provi un 30", la memoria muscolare ti fa fare gli spostamenti che faresti sul tuo strumento, e quei 10 centimetri in meno spiazzano.

quando ci si abitua, non ci si fa pi? caso alla differenza. io per un periodo ho avuto il Longhorn (29.75"), il Mustang (30") ed i vari 34", e li suonavo a seconda di come mi girava, senza problemi.


ktulu [ Mer 03 Lug, 2013 09:19 ]
Oggetto: Re: Pro E Contro Basso Scala Corta
Per quello che riguarda le misure il basso a scala lunga lo trovo pi? "agile", soprattutto per suonare da solo...mentre quello a scala corta lo trovo molto utile per tenere delle linee melodiche, magari accompagnando una chitarra....
mentre per ci? che riguarda il suono sono soddisfacenti entrambi, dipende da ci? che pi? piace...


Franz Batko [ Mer 03 Lug, 2013 11:30 ]
Oggetto: Re: Pro E Contro Basso Scala Corta
io uso per lo pi? bassi a scala corta e 32" (gibson sg e explorer) e non ho problemi del mi "floscio" nel suono dipende molto dagli strumenti e da come imposti il tuo ampli....io mi lamento al contrario ho troppi bassi


valter [ Gio 07 Nov, 2013 12:16 ]
Oggetto: Info
Salve a tutti
spero sia la sezione giusta per porre la mia domanda
nel caso contrario mi scuso!

Sono Valter ho 52 anni
verso i primi anni 80 mi sono avvicinato al basso con molte difficoltà di vario genere
e da vero autodidatta per problemi economici!
Ho suonato per una 10 d'anni con varie band anche di buon livello ma sempre in maniera
quasi amatoriale,non sono mai stato un virtuoso e non conosco la musica scritta sul pentagramma
io sacoltavo i brani e cercavo di avvicinarmi il più possibile e mi sono sempre divertito molto
tanto è l'amore per lo strumento!
poi dal 92/93 ho messo il basso in "cantina" e li è rimasto fino ad un paio di mesi fà
quando un gruppo di amici mi ha detto se volevo unirmi a loro per divertirci un pò in maniera molto rilassata
e senza impegni gravosi!

Adesso vi pongo la domanda per la quale mi sono iscritto al forum:

lo scorso anno mi sono operato al braccio sinistro,polso e gomito per il nervo ulnare occluso in due parti
in pratica mignolo e anulare sinistro sono "addormentati" e il braccio non posso "aprirlo" come una volta
sui primi tasti del manico non riesco proprio a suonare senza sentire dolore!
Io posseggo un Westone spectrum gt bass primissimi anni 80
e siccome mi è tornata voglia di suonare tra amici,volevo porvi la domanda in maniera molto "diretta": esiste un basso o una marca di bassi con il manico più corto?Paletta o non paletta,prorio il manico dovrebbe essere più corto!!
Lo sò la domanda sembra stupida ma il problema è proprio quello
e avrei bisogno dei consigli di chi sicuramente ne sà più di me!
vi ringrazio se potrete aiutarmi e/o consigliarmi!
Valter


ninjacampione [ Gio 07 Nov, 2013 12:20 ]
Oggetto: Re: Info
valter,

certo, esistono bassi a scala corta e cortissima (scalatura corta = manico più corto). Poi ci sono questi.

cerca 'scala corta' o 'scalatura corta' nel forum e troverai di sicuro dei modelli adatti a te. Ci sono anche bassi con il manico ad elica, in modo da sforzare meno il poso sinistro.

cambia il titolo però! ( è bello fare il moderatore a sbafo )


Rocky13 [ Gio 07 Nov, 2013 13:03 ]
Oggetto: Re: Info
Ciao Valter, come dice ninjacampione, esistono bassi a scala corta (e cambia il titolo che non da idea di cosa vuoi chiedere ).

Non hai pensato a passare ad un 5 corde ? potresti in pratica evitare i primi tasti avendo tutto disponibile quasi a metà manico, dal 5° della corda di Si basso.




Powered by Icy Phoenix