Scegliere Il Primo Basso »  Mostra messaggi da    a     

MegaBass Forum


Bassi&Co. - Scegliere Il Primo Basso



Pier_ [ Mer 24 Lug, 2019 18:38 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar Duellist, io al contrario direi TRBX, che è un modello più recente, nato pochi anni fa, cosa che è sempre un bene su strumenti economici.


TorquemadaMarley [ Gio 25 Lug, 2019 10:52 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Ok, mi interessava avere più opinioni. Domani provo il primo e poiu avanti il secondo e deciderò un po' a sentimento com'è giusto che sia. grazie a tutti


Aroru [ Gio 25 Lug, 2019 15:59 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Ragazzi ne approfitto per scrivere un problema che è venuto fuori oggi mentre stavo suonando..
Praticamente quando suono il MI, vibrano leggermente anche le altre corde provocando un fastidioso rumore di sottofondo.. da cosa può dipendere il problema?? Sto impazzendo..


Fu-V [ Gio 25 Lug, 2019 16:06 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
È normale, devi imparare a fermare le corde che non pizzichi.

http://forum.megabass.it/viewtopic.php?f=12&t=4872


Aroru [ Gio 25 Lug, 2019 16:17 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar Fu-V, capito però, i video e il manuale che sto usando, mi dicono di poggiare il pollice su PU.. tra l'altro è una cosa di cui mi sono accorto oggi... fino a ieri non mi sembrava ci fosse questa cosa


Pier_ [ Gio 25 Lug, 2019 16:53 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar Aroru, visto che sei all'inizio, cerca subito di imparare a NON poggiare il pollice sul pickup, perchè ti limita sia nella scelta timbrica (poter pizzicare la corda dove vuoi, ottenendo timbri diversi), sia nell'uso di strumenti diversi, perchè laddove ti abitui a stare poggiato sul pickup, troverai scomodo usare bassi con pickup diversi dal tuo.


Fu-V [ Gio 25 Lug, 2019 16:54 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Questo video lo spiega in maniera chiara e concisa.


thevenot [ Mar 30 Lug, 2019 15:39 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Ciao a tutti, vi leggo da un po' e finalmente mi sono iscritto! Sono innamorato del basso e a forza di guardare cover di basso su Youtube mi sono deciso a iniziare.
Mi accodo quindi a questa discussione per fare l'ennesima richiesta da novellino su quale basso acquistare, ma anche per un paio di altri quesiti.
Innanzi tutto leggendo le pagine indietro ero indeciso su questi due kit:
https://www.thomann.de/it/harley_be...eries_set_1.htm
https://www.thomann.de/it/harley_benton_jb_75_na_bundle_3.htm

mi confermate che sono ancora due valide scelte?

Non vorrei spendere tanto di più visto che alla fine mi è stato consigliato di suonare uno strumento anche come terapia riabilitativa alle mani, quindi ho sempre il dubbio di se poi riesco a portare avanti questa idea.
Fatta questa premessa, usando tutorial e lezioni online, si può arrivare al livello di suonare sopra a canzoni esistenti (che poi sarebbe il mio obiettivo)? Dopo quanti mesi/anni ci si può arrivare in caso (dando per scontato che avrò tempo e volontà)?


gigetto2 [ Mer 31 Lug, 2019 06:08 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Dipende, io ho avuto un basso pesante e suonando molto in piedi era faticoso...guarda il peso se suoni in piedi non è un dettaglio se da seduto è quasi irrilevante.


Aroru [ Mer 31 Lug, 2019 09:03 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar thevenot,
Ciao, per l'acquisto essendo un novellino anche io (suono da poco più di una settimana), lascio consigliarti dai membri più navigati del forum. Per quanto riguarda il fatto di suonare sopra canzoni, considera che io ad oggi sto studiando solo con youtube e un manuale che ho acquistato e i risultati a mio parere sono soddisfacenti (da settembre comunque comincerò con un maestro). Canzoni tipo With or without you, Seven nation army, Peter Gunn, another one bites the dust ecc sono fattibilissime


Sim93 [ Mer 31 Lug, 2019 15:11 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar thevenot,

Ciao! Non sono tra i membri più esperti nel forum (aspetta qualche altra opinione infatti), comunque se sei alle prime armi e hai bisogno del set completo (basso, ampli e tutto il resto) probabilmente la scelta più logica e anche meno dispendiosa in termini di costo è proprio quello di andare su un kit già composto, come quelli che hai linkato, così da avere tutto il necessario per iniziare a studiare.

Per quanto riguarda la seconda domanda, ovvero il tempo necessario per suonare sopra una canzone, dipende molto da quanto tempo dedichi allo strumento. Per esperienza personale, partirei (ovviamente) prima da un pò di teoria e poi mi spingerei a provare qualche canzone. Puoi metterci qualche giorno fino a diverse settimane per suonare correttamente un'intera canzone, il tutto dipende da:

- tempo dedicato allo strumento
- difficoltà oggettiva della canzone

Per esempio, se mi dice bene riesco a suonare qualcosina un paio di ore al giorno (per 2 giorni circa) durante la settimana, nel fine settimana è capace che ci sto anche 6-7 ore e, per imparare bene una canzone, ad esempio Otherside (assolutamente favolosa ) dei RHCP, ci sono volute anche 3 settimane.
E' tutto molto molto soggettivo, ma se posso darti un consiglio, se lo fai per piacere e non per lavoro, non ti corre dietro nessuno. Mi rendo conto che imparare a suonare una canzone è sempre una soddisfazione (sono il primo che si gasa), ma se ci metti 10 giorni o un mese non fa molta differenza, almeno secondo me


SH [ Mer 31 Lug, 2019 16:00 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar thevenot,la scelta dello starter kit non è sbagliata, soprattutto se non vuoi avvenurarti sull'usato.
Questo perchè difficilmente si può essere sicuri di non mollare tutto dopo poco tempo.

Io però sono sempre stato a favore della sclta second-hand. Spesso si trovano oggetti equivalenti al nuovo a cifre ben più basse. Oppure con lo stesso impegno economico si possono trovare strumenti di livello superiore. Certo è utile avere una certa esperienza per operare scelte oculate.

Il punto debole degli starter kits sono soprattutto gli amplificatori, però.
A fronte di strumenti che fanno il loro dovere infatti ci sono ampli dalle prestazioni imbarazzanti.
Io sono entrato in possesso di un De Salvo che dichiara 30w, ma non riesco a non farlo spernacchiare appena cerco un minimo di volume. Ed è il classico amplificatore da kit.


thevenot [ Mer 31 Lug, 2019 16:27 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Intanto grazie per le risposte, mi avete rincuorato anche perché volendo partire con un po' di teoria mi confermate che dopo qualche tempo sia possibile "raccogliere i frutti" del proprio lavoro.
Per quello che diceva SH invece, era il dubbio che avevo e pensavo di andare in negozio per farmi consigliare, poi però avevo paura di farmi "prendere la mano" e uscire fuori con più di quello che mi serve...


SH [ Gio 01 Ago, 2019 15:30 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Off Topic
 thevenot: [Visualizza Messaggio]
.. andare in negozio per farmi consigliare.....


Magari il consiglio chiedilo a qualche amico abbastanza esperto e fatti un idea più chiara dell'oggetto che può fare a l caso tuo.
Il negoziante ti consiglierà sempre lo strumento che vuole vendere.


gigetto2 [ Gio 01 Ago, 2019 18:18 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
In questo momento mercatino offre veramente tanto e i prezzi finalmente mi sembrano congrui. Come se col caldo il basso fosse fuorimoda....valuta bene l'usato prima di fiondarti su un nuovo, una volta con 100€ si prendeva un marcione oggi un P magari neanche troppo sgrauso.


thevenot [ Ven 02 Ago, 2019 15:03 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Ok, farò un salto in negozio, prendendo il discorso un po' alla larga magari.
Poi vi faccio sapere cosa mi dicono, visto che so che lavorano molto anche sull'usato.


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 11:59 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Salve, rieccomi, per ora ho abbandonato l'idea di iniziare con un basso acustico per vari motivi, ho capito che certe tecniche sull'acustico non si possono fare o vanno male impararle, quindi sto optando per un elettrico, ho visto su Thomann vendono i kit basso e ampli a prezzi molto accessibili, la mia domanda era su di uno di questi kit, in particolare mi ha colpito quello della fender (Fender SQ Affinity PJ bass pack BLK) che al suo interno ha il basso "Electric Bass SetSquier Affinity PJ Electric Bass". Vorrei sapere se secondo voi è un buon basso per iniziare?


Jacker [ Lun 13 Gen, 2020 12:22 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, il problema dei kit sono gli ampli.
Per sentirti con una batteria almeno un 100watt servono.
Per sentirti in cameretta va bene qualsiasi cosa.
Ora, non sono forse la persona più indicata a consigliarti ma per un ampli e basso, usati, sotto le 500€ meno spendi meglio è poiché probabilmente son soldi che non riprenderai sd un eventuale cambio strumentazione


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 12:32 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Jacker per ora la mia intenzione è imparare a suonare il basso, laia domanda era riferita più al basso che all'ampli, non essendo esperto sapevo solo che i fender sono buoni, però quello vedendolo in kit a meno di 300€ mi è venuto il dubbio sulla qualità.


Duellist [ Lun 13 Gen, 2020 12:41 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, per iniziare va benone, poi la configurazione PJ ti permetti di avere un bel ventaglio di suoni su cui puoi spaziare.

Se pensi di comprare su Thomann puoi anche valutare i bassi della Harley Benton serie Vintage che ti permetterebbero di prendere uno strumento leggermente migliore allo stesso prezzo o meno (ad esempio il PJ74 o il PJ4 Deluxe per avere in Precision con la stessa configurazione dello Squier, oppure il JB75 e il PB50), e come dice avatar Jacker, risparmiare sull'ampli con uno economico ed essenziale.


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 12:46 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Gli Harley Benton o i fender arrivato già con il setup fatto o bisogna farlo?


Lasky [ Lun 13 Gen, 2020 12:54 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Arrivano di solito già settati, ma può capitare di no (a me è successo).
Comunque il mio consiglio è di lasciare stare squier è andare direttamente su Harley Benton, non tanto per qualità, che è si un po’ superiore ma comunque sempre entry level, ma proprio per una questione di prezzo, costano metà e quindi avrai più soldi per un buon ampli, magari usato, perché sinceramente trovo inutile spendere per un 15 watt che poi alla prima occasione che suoni in gruppo (anche solo prove) non ti senti e devi spendere di nuovo per un ampli più potente


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 13:03 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Ho dato un'occhiata, penso di andare su Harley Benton PJ-4 che per iniziare con un baget risicato come il mio va benissimo, almeno mi resta qualcosa per un ampli con qualche Wat in più.


Jacker [ Lun 13 Gen, 2020 13:33 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, è la cosa migliore.
È più funzionale un roytec su un 400 watt che un fender su un 30 watt


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 13:51 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Jacker e dell'ampli Harley Benton HB-40B cosa mi puoi dire? Per usarlo a casa per inizio può andare bene?


Duellist [ Lun 13 Gen, 2020 14:04 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, se devi suonare solo in casa anche il 20watt va benissimo e i soldi che risparmi li usi per un ampli più serio in futuro o delle lezioni

PJ4 + ampli e un accordatore magari, e stai a posto anche con le spese di spedizione


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 14:20 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Si si, basso, ampli, accordatore e una custodia e spese spedizione gratuita.. ora mi manca un buon manuale per imparare..


Jacker [ Lun 13 Gen, 2020 14:32 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, lascia stare l'harley benton come ampli.
Lascia stare qualsiasi ampli sotto i 100 watt.
Tanto vale suonare in cuffia se è solo per esercitarsi


Fu-V [ Lun 13 Gen, 2020 15:02 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Sto con Jacker, un ampli alla buona ti starà presto stretto: compra una scheda audio esterna, che ti rimane, e usala per attaccarti al pc e suonare in cuffia. Ti sarà utilissima per suonare su basi o canzoni e ti potrai registrare, che in fase di studio è un grande supporto per notare i difetti di esecuzione che ti sfuggono in tempo reale.


Gianco [ Lun 13 Gen, 2020 17:58 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, lascia perdere il manuale, trovati un buon insegnante.
Io ci ho perso due anni cercando di imparare dai manuali.


JRA88 [ Lun 13 Gen, 2020 18:04 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Gianco il problema è proprio trovarlo, qui in zona da me non ne ho ancora trovato, l'unico al momento che può aiutarmi è mio padre, si che lo sa usare, ma non è un insegnante, più di darmi qualche dritta non è, quindi mi servirà anche un manuale da aggiungere..


Alexce69 [ Lun 13 Gen, 2020 18:52 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
avatar JRA88, Prova a contattare Difiancu, qui nel forum o sul suo profilo. Bravissimo bassista ed ottimo insegnante. Non so dove sei in Sardegna, ma lui conosce sicuramente qualcuno da consigliarti se siete troppo distanti..


gigetto2 [ Mar 14 Gen, 2020 07:38 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
Io prenderei un basso tipo HB e lo collegherei allo stereo, poi in un secondo tempo prenderei un ampli serio e definitivo.


Fu-V [ Mar 14 Gen, 2020 08:55 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
^^^
Se vuoi fondere il finale dell'impianto è un'ottima strategia!


Jacker [ Mar 14 Gen, 2020 11:09 ]
Oggetto: Re: Scegliere Il Primo Basso
A 100€ circa si trovano zoom b3 usate che oltre ad essere multieffetti dignitosi hanno DI e si collegano al pc tramite usb oppure possono semplicemente essere collegate a delle cuffie.
Io ti conosco queste ma sono sicuro ci siano anche alternative più economiche




Powered by Icy Phoenix